2 suicidi causati dalla violazione di Ashley Madison

lunedì 24 agosto 2015
Ci sono finiti dentro tutti: alti funzionari, militari di rango, gente comune, tutti pizzicati dal gruppo di hacker che qualche giorno fa ha violato il più popolare sito di incontri per adulteri, Ashleymadison.com, compromettendo quello che è il requisito principe per questo tipo di siti: l'anonimato.

La drammaticità di un evento del genere era dietro l'angolo, non tutti se la possono cavare con una separazione o con un perdono, e due individui che forse più degli altri hanno visto crollare le loro certezze, si sono tolti la vita, quasi certamente proprio a causa della violazione del sito AshleyMadison.com, quindi.
 

Copyright © 2009 Grunge Girl Infinityskins